L’EDILIZIA SOCIALE E I VINCOLI EUROPEI

Le politiche abitative devono fare i conti con le regole dettate da Bruxelles. Anche nel settore dell’edilizia sociale non sono mancati interventi che hanno limitato la facoltà dello Stato di intervenire a sostegno del diritto all’abitazione sancito dall’art. 47 della Costituzione. A partire dalla decisione della Commissione Europea (n. 2005/842/CE) riguardante…

Continua a leggere

AFFRANCAZIONE: ALCUNI DATI SU ROMA

I dati pubblicati dal Dipartimento di Roma Capitale mostrano la drammatica situazione del mercato immobiliare dei piani di zona capitolini. I cittadini stanno pian piano prendendo coscienza del vincolo del prezzo massimo e le istanze di affrancazione sono in costante aumento. Su 118 piani di zona sono state presentate domande per 90…

Continua a leggere

PIANO CASA: ECCO LE NUOVE PROROGHE

La crisi del settore edilizio appare quasi irreversibile e gli interventi degli ultimi Governi non paiono esse stati risolutivi. Sembrano dettati principalmente dall’esigenza di reperire risorse economiche da parte degli enti locali piuttosto che per affrontare in modo strutturale la riqualificazione urbana delle grandi città e pianificare con soluzioni sostenibili in piccoli…

Continua a leggere

GOVERNO GENTILONI: CONFERMATE LE DELEGHE SUL PIANO CASA

Con il D.P.R. 16 gennaio 2017, pubblicato il 19 gennaio in Gazzetta Ufficiale, sono state conferire al senatore Riccardo Nencini le seguenti deleghe in qualità di Sottosegretario presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti: alle attività di competenza della Direzione generale per la condizione abitativa tra le quali: le attività relative al «Piano…

Continua a leggere

TRASFORMAZIONE E AFFRANCAZIONE IN PILLOLE

Dalla fine del 2015 ogni giorno decine di persone affollano gli uffici del Dipartimento all’Urbanistica del Comune di Roma per avere informazioni o sollecitare le pratiche relative alla rimozione del vincolo del prezzo massimo di cessione degli alloggi di loro proprietà. Sono decine di migliaia invece i proprietari che non…

Continua a leggere

PIANI DI ZONA: PAGANO SEMPRE GLI ULTIMI!

Con la decisione della Cassazione nel 2015 e le deliberazioni di Roma Capitale nel 2016 gli alloggi realizzati nei piani di zona possono essere venduti soltanto al prezzo massimo di cessione oppure al prezzo di mercato pagando il costo dell’affrancazione. Mentre dagli anni settanta migliaia di assegnatari hanno potuto rivendere…

Continua a leggere